//ARPA – ELENA CASTINI

ARPA – ELENA CASTINI

Elena Maria Gaia Castini, nata a Firenze nel 1994, ha iniziato lo studio dell’arpa all’età di cinque anni sotto la guida della prof.ssa Antonella Mantovani.

All’età di otto anni entra al conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze, nella classe della prof.ssa Patrizia Pinto, dove si diploma nel 2012 con il massimo dei voti e la lode, a soli diciassette anni. Successivamente frequenta il Bienno Specialistico in arpa, laureandosi nel febbraio 2016 con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore.Nel marzo 2018 consegueilMaster di II livello in arpa presso il Conservatorio “A. Boito” di Parma con Emanuela degli Esposti, Laura Papeschi e Marcella Carboni.

Inizia la sua attività concertista fin da giovanissima, sia come solista che in formazioni cameristiche. Collabora con diverse orchestre della Toscana, come l’orchestra Filharmonie di Firenze, l’orchestra del Carmine di Firenze, l’orchestra Nuova Europa, l’orchestra filarmonica di Lucca e l’orchestra sinfonica Città di Grosseto. Con l’orchestra filarmonica di Lucca si è esibita per due anni consecutivi nel dicembre 2017 e nel dicembre 2018 presso la sala dorata del Musikverein di Vienna. Ha partecipato a concorsi e audizioni ottenendo il primo premio al concorso “Firenze Lirica” del 2016, il primo premio al concorso Riviera della Versilia 2018, l’idoneità per l’orchestra giovanile italiana per l’anno 2018 e per l’anno 2019, il secondo premio al concorso Rovere d’oro giovani Talenti 2018 e il primo premio al X concorso internazionale di arpa “M. Tournier”. Con l’orchestra giovanile italiana ha partecipato al concerto di Capodanno 2019 presso il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino diretto dal M° Daniele Gatti.

2019-09-03T08:40:40+00:00