/Malaly Bourgés

About Malaly Bourgés

This author has not yet filled in any details.
So far Malaly Bourgés has created 51 blog entries.

CENTRO ESAMI REGISTRATO TRINITY COLLEGE LONDON

2019-07-17T12:21:04+00:00

Gli innovativi esami Trinity Rock & Pop forniscono ai musicisti rock e pop l’opportunità di ottenere dei titoli certificati eseguendo canzoni scelte e arrangiate attentamente nei generi rock e pop.

Come gli esami di musica “Classica & Jazz”, sono disponibili a nove livelli, da Initial a Grade 8, per Basso, Batteria, Chitarra, Tastiere e Voce.

La struttura di questi esami comprende:

  • L’esecuzione di 3 brani;
  • Una Session Skill da scegliere tra Playback (una forma di lettura a prima vista) o Improvising.

Trinity College London

CENTRO ESAMI REGISTRATO TRINITY COLLEGE LONDON 2019-07-17T12:21:04+00:00

MUSICAMI

2019-07-17T11:39:20+00:00

Musicami presenta corsi di musica per bambini 0/36 mesi con un genitore secondo la Music Learning Theory di E. Gordon

 

Elaborata da Edwin E. Gordon (USA, 1927-2015) sulla base di più di 50 anni di ricerche e di osservazioni, la MLT, Music Learning Theory,  descrive i processi per mezzo dei quali l’essere umano apprende la musica, dalla nascita all’età adulta, ipotizzando come tali processi di apprendimento avvengano con modalità analoghe a quelle proprie dell’apprendimento della lingua materna.
Assume un ruolo centrale, dunque, nella Mlt, l’organizzazione sintattica dei suoni che compongono ciò che viene riconosciuto come musica. L’incontro fra l’attitudine musicale di ogni singolo individuo e le esperienze di ascolto e interazione musicale, attivano processi sensoriali e psichici, chiamati da Gordon, nell’insieme, di “Audiation“, che permettono la conoscenza e la comprensione, informale, dei suoni organizzati nella sintassi musicale.

 

Audiation Institute

 

 

MUSICAMI 2019-07-17T11:39:20+00:00

CORSI DI MUSICA ELETTRONICA

2019-07-17T10:09:07+00:00

Il nostro Dipartimento dedicato alle Nuove Tecnologie applicate ala musica offre corsi di Musica Elettronica dedicati a vari settori e diramazioni della disciplina in se` come della produzione discografica e multimediale.

  • Home Producer
  • Digital Editing
  • Hip Hop, Trap, Techno
  • Registrazione
  • Pubblicazione audio e video su piattaforme professionali
CORSI DI MUSICA ELETTRONICA 2019-07-17T10:09:07+00:00

FLAUTO DOLCE E TRAVERSO- MANUELA ROMANELLI

2019-07-18T10:53:27+00:00

Si diploma con il massimo dei voti al Conservatorio Cherubini di Firenze con il M° Pelli. Consegue il Diploma di Alto Perfezionamento di Flauto e il Diploma Master (menzione di merito) di Musica da Camera in duo con pianoforte presso l’Accademia di Imola con i maestri Cambursano, Valentini, Masi e Trio Altenberg. Ha studiato con M° Pretto, Tonelli e Mazzanti (ottavino). Ha fatto parte dell’Orchestra Giovanile Italiana diretta da Muti, Abbado, Ferro, Inbal, Tate e di Orchestra di Firenze, Prato, Grosseto, Lucca, Arezzo etc.  E’ stata docente di flauto nelle Smim di Bibbiena e Bucine. Insegna flauto in Casentino e  nei corsi liberi, preaccademici ed ensemble presso  “Il Trillo”di Firenze dal 2008,dove ha creato l’Ensemble di flauti “Flutistes Joyeux” con il quale partecipa a concerti e concorsi ( Primo premio categoria Calcit Arezzo 2017). 

FLAUTO DOLCE E TRAVERSO- MANUELA ROMANELLI 2019-07-18T10:53:27+00:00

FLAUTO DOLCE, TRAVERSO , FLAUTO JAZZ E STORIA DELLA MUSICA – SEBASTIANO BON

2019-07-18T10:53:18+00:00

Nato a Feltre nel 1966, vive attualmente a Firenze. Dopo aver studiato pianoforte fino all’esame di compimento inferiore, si diploma in flauto traverso, quindi si laurea in Storia della Musica. Frequentati i corsi di jazz del C.A.M., inizia a suonare professionalmente in vari gruppi tra cui “Les Italiens” di Alessandro di Puccio, con cui incide un CD. Fonda poi il quartetto “Les Bon(s) Amis”, nel quale suona flauto e sax tenore, proponendo composizioni ed arrangiamenti propri. Nel 2001 collabora come musicista-attore allo spettacolo “Binario Jazz” di Gaddo Bagnoli. Nello stesso anno partecipa all’incisione del cd “Rosso fiorentino” di Alessandro Fabbri (etichetta Caligola). Nel 2002 ottiene il riconoscimento di “Oustanding musicianship” ai seminari estivi della Berklee School of Music di Boston. Assieme a Francesco Canavese realizza per la compagnia teatrale di Milano “Scimmie Nude” le musiche dell’“Amleto”. Nel 2003 partecipa come solista ospite all’incisione del CD “Sopra le scale” del gruppo Trix di Roberto Andreucci. Nel 2004 fonda assieme a Leonardo Pieri e a Francesca Taranto un trio che propone arrangiamenti in chiave jazzistica di brani progressive rock. Nel 2005 partecipa all’incisione del cd “Lo Spazio Rotondo” del gruppo omonimo di Roberto Andreucci (etichetta Few Notes). Nel luglio 2006 partecipa come solista alla performance di Daniele Lombardi “Effetto Serra”, al giardino di Boboli di Firenze, assieme tra gli altri al percussionista Jonathan Faralli.

Ha frequentato il Biennio Jazz al Conservatorio Cherubini di Firenze, laureandosi con il massimo dei voti. Giornalista, coordina convegni e rassegne, ed ha collaborato con Radio Montebeni, con Rete Toscana Classica, con diverse riviste e con il web magazine “All About Jazz”. E’ coautore, insieme ad Ilaria Bartolini, del volume “Teatri in Toscana – Storia, memorie e protagonisti dei maggiori palcoscenici toscani”, edito da Target nel ’99. Docente di ruolo di musica alle scuole medie, insegna flauto, flauto jazz e storia della musica.

Masterclass con docenti internazionali

FLAUTO DOLCE, TRAVERSO , FLAUTO JAZZ E STORIA DELLA MUSICA – SEBASTIANO BON 2019-07-18T10:53:18+00:00

FLAUTO – ANDREA CARMAGNOLA

2019-07-18T10:53:02+00:00

Diplomato in Flauto Traverso, ha svolto gran parte della sua formazione musicale presso la Scuola di Musica di Fiesole, studiando Flauto Dolce col Maestro David Bellugi del quale è stato assistente e collaboratore ed è attivo da anni come didatta e concertista.

 E’ vincitore di concorsi internazionali e nazionali ed ha suonato per molteplici Enti musicali nazionali ed esteri, effettuando concerti e tournèe in Spagna, Ungheria, Germania, Svizzera, Polonia, Iraq, inghilterra etc.

 Ha inciso per le case discografiche Tactus, Bongiovanni, Dinamic, Ema Record.

 E’ stato fondatore e membro stabile del Consort Fontegara di Firenze ed ha collaborato con vari gruppi di musica antica, fra cui l’ “Homme Armè” di Firenze, il gruppo “Modo Antiquo”, i “Pro Cantione Antiqua” di Londra e col Maestro Renè Clemencic, col quale ha inciso per la casa discografica Tactus di Bologna l’opera integrale delle “Sonate da sonar con ogni sorta di strumenti” di Giovanni Gabrieli.

 Molto interessato all’evoluzione in atto dello strumento suona prevalentemente su flauti dolci moderni Mollenhauer e su flauti dolci “storici” costruiti da T.Prescott, USA

  

FLAUTO – ANDREA CARMAGNOLA 2019-07-18T10:53:02+00:00

CANTO LIRICO, TECNICA VOCALE – NICOLETTA MAGGINO

2019-07-18T10:49:40+00:00

Ha intrapreso lo studio del canto lirico all’età di quidici anni. Ha frequentato masterclass con cantanti di fama internazionale (Gino Bechi, Giuseppe Taddei, Ileana Cotrubas, Walter Blazer, Julia Hamari, Elly Ameling) e ha compiuto gli studi musicali presso la Scuola di musica di Fiesole, partecipando a numerosi concerti in Italia e all’estero e produzioni teatrali (Teatro Comunale di Firenze, Teatro La Scala di Milano) e concorsi. Da molti anni cura la formazione di giovani solisti lirici introducendoli al repertorio classico. Prepara solisti e cori giovanili per la partecipazione ad audizioni teatrali e discografiche, concerti, concorsi, riprese televisive, registrazioni discografiche, importanti produzioni teatrali (Maggio Musicale Fiorentino, Festival dei Due Mondi di Spoleto, Festival Mozart di Rovereto, Festival Pucciniano di Torre del Lago, Teatro Carlo Felice di Genova, Teatro Romano di Fiesole, Orchestra Regionale Toscana), collaborando con artisti quali Z. Mehta, G. Sinopoli, R. Abbado, S. Osawa, L. Dodin, D. Dorn, C. Saura. È stata docente di canto, consulente di tecnica vocale corale per bambini e adolescenti, direttore di coro di voci bianche presso la Scuola di musica di Fiesole (dal 1986 al 2000). Dal 2000 insegna canto lirico e tecnica vocale presso la Scuola di Musica “Il Trillo” di Firenze, specializzandosi anche nell’insegnamento del Bel Canto e nella dizione italiana con cantanti e studenti di canto stranieri.

CANTO LIRICO, TECNICA VOCALE – NICOLETTA MAGGINO 2019-07-18T10:49:40+00:00

CANTO LIRICO – SOFIA FOLLI

2019-07-18T10:49:23+00:00

Nata a Impruneta (Fi) si laurea in canto con il massimo dei voti e lode presso il conservatorio “Rinaldo Franci” di Siena sotto la guida della Prof.ssa Laura Polverelli. Sofia inizia la sua carriera musicale all’età di cinque anni nel coro di voci bianche di Fiesole partecipando a diverse opere liriche (“la Boheme” “i Pagliacci” e “La Dama di Picche”) in cartellone nelle stagioni del Maggio Musicale Fiorentino. Fin da piccola affianca la passione per la musica a quella per la danza: dall’età di 6 anni fino ai

23 frequenta corsi di danza classica, modern jazz e contemporanea, decidendo poi di dedicarsi pienamente alla musica.

Dal 2001 studia canto lirico con Nicoletta Maggino presso la scuola di musica “Il Trillo” a Firenze. Negli anni colleziona numerose esperienze musicali sia in Italia che all’estero. Appena tredicenne registra l’opera “Il Gabbiano Jonathan Livingston” di Massimo Buffetti, nel 2011 canta all’interno della XI ediz. Del FLORENCE INTERNATIONAL MUSIC FESTIVAL giovani talenti della musica dal mondo.

L’anno successivo si esibisce nell’ambito del progetto “La città degli Uffizi” alla presentazione della mostra “Alessandro Pieroni dall’Impruneta e i pittori della Loggia degli Uffizi”. A novembre 2012 consegue la laurea di primo livello in Arte Musica e

Spettacolo presso la facoltà di Lettere e Filosofia di Bologna. Ad aprile dello stesso anno prende parte al progetto di collaborazione fra l’orchestra della scuola di musica di Greve in Chianti e l’Universität Mozarteum Salzburg cantando il mottetto “In Furore

Iustissimae Irae” di A. Vivaldi in sale da concerto di grande prestigio. Ha occasione di esibirsi nuovamente a Salisburgo ad agosto 2014 frequentando la masterclass di alto perfezionamento tenuta dal soprano statunitense Helen Donath. Presso il conservatorio partecipa inoltre a diverse masterclass con docenti del calibro di Eva Mei, Renato Palumbo e Ney Rosauro. Sempre nell’estate 2014 si esibisce durante la Festa della Musica a Siena presentando lo Stabat Mater e “La Serva Padrona” di G.B.

Pergolesi (regia di Paolo Micciché) in scena nella sala degli specchi all’Accademia dei Rozzi a Siena. Viene selezionata tra i migliori allievi del conservatorio per partecipare allo spettacolo, scritto e diretto da Paolo Micciché, “Ivresse de l’operà” esportato a

Cannes come apertura al festival “Nuits Musicales du Suquet”. Lo scorso novembre partecipa, insieme all’Orchestra Sinfonica “Rinaldo Franci” diretta da Michele Manganelli, alla prima edizione del festival “Laudetur” promosso dall’Opera Metropolitana di Siena eseguendo il mottetto “Exultate Jubilate” di W. A. Mozart.

Recentemente si è esibita, insieme a Renzo Rubino, all’interno del programma televisivo “Che tempo che fa” diretto da Fabio Fazio su Rai 3. Ha inoltre interpretato Annina ne “La Traviata” di G. Verdi per l’associazione musicale O.M.E.G.A di Firenze.

CANTO LIRICO – SOFIA FOLLI 2019-07-18T10:49:23+00:00

PIANOFORTE – STEFANO FANTINI

2019-07-18T10:19:10+00:00

Si diploma nel 1990 presso il Conservatorio di Perugia, sotto la guida artistica dei maestri Carlo Morganti e Tullio D’Urso e successivamente si perfeziona con il maestro Giovanni Valentini (Accademia Pianistica di Imola “Incontri col Maestro”). Vincitore del concorso a cattedre per i Conservatori (D.M. 18 luglio 1990) per il ruolo di Accompagnamento Pianistico, intraprende una intensa collaborazione con strumentisti e cantanti che lo porta, tra le altre, ad essere l’assistente musicale delle masterclass di Ernesto Palacio presso l’accademia Le Muse di Maiolati Spontini. 

Dopo aver approfondito lo studio di direzione di coro e di vocalità con il maestro Giovanni Maria Rossi nei corsi SIEM di Chiavari, l’incontro con la Compagnia della Rancia e con Saverio Marconi presso il Teatro Gentile di Fabriano segna l’inizio di una collaborazione sia dal punto di vista didattico sia pianistico : diventa infatti assistente musicale dei musical prodotti a Tolentino dalla Compagnia, ovvero Dolci Vizi al Foro con Stefano Nosei e Gennaro Cannavacciuolo, Cantando Sotto la Pioggia con Raffaele Paganini, Manuel Frattini e Silvia Specchio, West Side Story con Michele Carfora e Leandro Amato. Contemporaneamente cura la vocalità delle scuole di recitazione della Compagnia presso il teatro Gentile. 

E’ stato pianista accompagnatore presso i Conservatori di L’Aquila, Messina e Firenze e attualmente è Docente Accompagnatore al Pianoforte presso il Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari, oltre a collaborare con i corsi dell’Accademia Musicale di Firenze.

PIANOFORTE – STEFANO FANTINI 2019-07-18T10:19:10+00:00

PIANOFORTE – GAIA PALESATI

2019-07-18T10:29:50+00:00

Gaia Palesati inizia lo studio del pianoforte sotto la guida del Maestro F. Caselli, presso l’Accademia Musicale di Firenze. All’età di undici anni viene ammessa al Conservatorio Luigi Cherubini, dove si diploma in pianoforte con il Maestro Giovanni Carmassi. Consegue la maturità classica presso il Liceo Michelangelo di Firenze. Al termine della laurea in pianoforte, si specializza in Musica Vocale da Camera, con il Maestro Leonardo De Lisi, e con i Maestri P. Moll, H. Hudezeck e G. Brandt presso la Hochschule fur Musik und Theater di Lipsia, attraverso il progetto Erasmus. Consegue una ulteriore laurea specialistica, sempre con il massimo dei voti, presso il Conservatorio di Firenze, in Pianoforte accompagnatore e sostituto, sotto la guida del Maestro Andrea Severi, ottenendo per due anni consecutivi la borsa di studio. Vincitrice di un concorso indetto dalla Comunità Europea, lavora al Cairo all’interno del progetto “A Bridge Across The Mediterranean Sea” come pianista e coordinatrice della parte musicale, esibendosi alla Cairo Opera House. Attualmente ha una cattedra di pianoforte presso L’Accademia di Musica Stefano Strata di Pisa e la Scuola di Musica e Arte Il Trillo di Firenze.

PIANOFORTE – GAIA PALESATI 2019-07-18T10:29:50+00:00
Load More Posts