///produzione digitale

PRODUZIONE DIGITALE

2020-04-08T13:46:41+00:00

CHITARRA MODERNA – DAVIDE MARTIELLO

https://www.il-trillo.com/davide-martiello-cv/ Davide Martiello nasce a Montevarchi (AR) il 4 Maggio del 1992. Trasferitosi a Firenze, studia chitarra con il M° Livio Guardi, presso l’Athaeneum Musicale […]

TROMBA JAZZ, MUSICA ELETTRONICA, MUSICOTERAPIA – RENATO CANTINI

Studia tromba con il Prof. Simone Squarzolo (Orchestra Sanremo), in seguito con Marco Nesi presso il Conservatorio di Livorno. Si specializza nei seminari di alta qualificazione […]

PRODUZIONE DIGITALE 2020-04-08T13:46:41+00:00

CHITARRA MODERNA – DAVIDE MARTIELLO

2020-04-08T13:33:28+00:00

https://www.il-trillo.com/davide-martiello-cv/

Davide Martiello nasce a Montevarchi (AR) il 4 Maggio del 1992. Trasferitosi a Firenze, studia chitarra con il M° Livio Guardi, presso l’Athaeneum Musicale Fiorentino. Si iscrive al Triennio di Chitarra Jazz, diplomandosi con il M° Umberto Fiorentino, e successivamente si iscrive al Biennio di Musica e Nuove Tecnologie, diplomandosi con il M° Marco Ligabue, con una tesi sulla comunicazione tra nuove tecnologie e musicisti non vedenti nell’ambito della musica contemporanea.

Studia composizione con vari maestri (A. Anichini, P. Furlani, A. Benedetti), e segue numerose masterclass (V. Montalti, E. Lamneck) in Italia e in America.

Suona in numerose formazioni ed incide 9 album dal 2009 al 2018. Attualmente suona in un duo di chitarra classica, chitarra elettrica ed elettronica, con il collega Giovanni Finocchiaro (Figuri Faceti), in un ensemble modulare formato da sintetizzatori analogici, computer, strumenti tradizionali aumentati ed elettronica con i colleghi Andrea Bui, Vanessa Trippi, Massimo D’Amato, Lorenzo Ballerini e Alberto Gatti (Suite Ohm).

Realizza e continua lo sviluppo tra il 2017 e il 2019 di un prototipo per la conduzione orchestrale di musicisti non vedenti, lavoro intermediale realizzato con Kinect, Processing, Arduino e Max Msp, collaborando con Davide D’Odorico, musicista non vedente del Conservatorio “Jacopo Tomadini” di Udine, con l’Unione Italiana Ciechi di Firenze e con l’I.R.I.F.O.R..
Il progetto si è sviluppato nel corso di due anni e ha visto la realizzazione di una tesi di laurea specialistica nel 2018 dal titolo “La Comunicazione attraverso le Nuove Tecnologie: ricerca e sviluppo di un sistema di interazione fra musicista non vedente e direttore d’orchestra”. Per l’occasione è stata eseguita la composizione originale “Il Fumaiolo dell’Inferno”, scritta nel 2017, per oboe, sassofono baritono, clarinetto basso, chitarra elettrica e live electronics, eseguita presso la Sala “Pietro Grossi” del Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze.

Nel 2019 collabora con membri dell’ensemble belgradese Ecičibulj, con i musicisti Dusan Mamula, Luka Boskovitch e Milos Budimirov suonando nella capitale serba quattro sue composizioni: “La Folie” per chitarra elettrica ed elettronica, “CRNARUKA” per Clarinetto basso chitarra elettrica ed elettronica, “Telegeodinamica” per Clarinetto in Bb, Clarinetto Basso e Live Electronics e “Nemanja” per Clarinetto in Bb, Clarinetto Basso, Basso Tuba, Chitarra Elettrica e Live Electronics.

 

Nel 2017 collabora a New York e a Firenze con Esther Lamneck, professoressa della NYU e virtuosa del Tarogato, scrivendo un brano per ensemble misto dal titolo “Reciso”, e scrivendo un pezzo per lo strumento ungherese e live electronics, dal titolo “Vivace”. Per quattro anni consecutivi (dal 2015 al 2019) viene chiamato ad esibirsi nell’ensemble di improvvisazione libera della Lamneck, suonando composizioni di numerosi compositori e professori di fama internazionale.

Nel 2018 Ha sonificato “Un Chien Andalou”, corto impressionista di Bunuel e Dalì.

Nel Gennaio del 2019 scrive “Il Tempio del Popolo Triste”, composizione per quartetto di sassofoni ed elettronica per il Quartetto Cherubini di Firenze.

Parallelamente all’insegnamento in scuole private, liceo musicale e scuole elementari statali, continua a studiare composizione a Milano e a Firenze e a scrivere per ensemble di vario genere, facendo concerti in Europa e in Italia e organizzando concerti sul suolo nazionale.

https://soundcloud.com/davide-martiello; Ultimi lavori:

  • –  GrainG (2018) per chitarra e live electronics : https://vimeo.com/290119306;
  • –  Suite Ohm (2018), per sintetizzatori analogici, laptop e strumenti tradizionali: https://vimeo.com/282440018;
  • –  “Vivace” per tarogato e live electronics, feat. Esther Lamneck: https://vimeo.com/281902868;
  • –  “Electroclave” Figuri Faceti, composizione di Giovanni Finocchiaro, chitarra classica, chitarra elettrica, live: https:// www.youtube.com/watch?v=nyAmG-_2Bus;
CHITARRA MODERNA – DAVIDE MARTIELLO 2020-04-08T13:33:28+00:00

TROMBA JAZZ, MUSICA ELETTRONICA, MUSICOTERAPIA – RENATO CANTINI

2020-04-08T13:38:06+00:00

Studia tromba con il Prof. Simone Squarzolo (Orchestra Sanremo), in seguito con Marco Nesi presso il Conservatorio di Livorno. Si specializza nei seminari di alta qualificazione di Siena Jazz con Marco Tamburini – Bruno Tommaso – Mario Raja Giancarlo Schiaffini e con Paolo Fresu presso Nuoro Jazz. Studia privatamente improvvisazione e armonia con Nico Gori. Come produttore di musica elettrojazz e minimal, all’attivo pubblicazioni con IRMA records, Eveneights records, come compositore di colonne sonore con Mediaset e Rai Trade, seguono recensioni positive su riviste come JAZZIT, MUCCHIO, SODAPOP ed altri. Diplomato come Tecnico Qualificato in Musicoterapia è responsabile del laboratori individuali della Scuola di Musica e Arte “Il Trillo”, a cui seguono risultati evidenti nel campo del ritardo del linguaggio, ADHD, Isolamento sociale. 

A Dicembre del 2019 è stato invitato dalle Università di Kyoto e Osaka in Giappone come relatore per un ciclo di seminari dedicati al tema della musica e l’inclusione giovanile.

TROMBA JAZZ, MUSICA ELETTRONICA, MUSICOTERAPIA – RENATO CANTINI 2020-04-08T13:38:06+00:00